DIO ZLATAN: "CON ME DALL'INIZIO IL MILAN AVREBBE VINTO LO SCUDETTO"

08.07.2020 11:55 di Fulvio Floridia Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
DIO ZLATAN: "CON ME DALL'INIZIO IL MILAN AVREBBE VINTO LO SCUDETTO"

"Se fossi stato qui dal primo giorno avremmo vinto lo Scudetto". Ibra si esalta e parla anche del suo futuro...

Effettivamente se ci fosse stato lui fin dall'inizio con Pioli in panchina e non Giampaolo, forse il Milan avrebbe scalato qualche posizione in più in classifica. Pensiamo anche al fatto che in carriera ha vinto scudetti su scudetti in ogni squadra in cui sia andato a giocare. In ogni caso, con Ibrahimovic è sempre cabaret e la sua immensa autoreferenzialità lo porta sempre a straripare. 

Parlando poi con Diletta Leotta a Dazn, Ibrahimovic invita l'intervistatrice a "leggere tra le righe". Afferma infatti: "Stanno accadendo cose strane e oggi potrebbe essere una delle ultime volte che vedi Ibra a San Siro". Dopo questa apparizione spirituale Dio Zlatan se ne è andato.

In realtà le cose strane sono semplicemente queste: con l'avvento del nuovo corso Rangnick non c'è più spazio per il mistico trentottenne Ibrahimovic e le sue affermazioni "ad minchiam".