9 settembre 1938 - LA MAGIA DEL DOPPIO PASSO

Biavati inventa una finta che entra nella Storia.
09.09.2019 00:00 di News Redazione   Vedi letture
9 settembre 1938 - LA MAGIA DEL DOPPIO PASSO

"La finta di iniziare il dribbling con il destro teso e poi trattenuto e richiamato con armoniosa sornioneria quando l'avversario ha ormai pensato al sinistro è una finta elegante con il difetto di non essere un gesto perentorio, ma proprio per la sua semplicità inganna l'avversario che sta per opporsi in tackle e vi rinuncia, insospettito da questa pausa: allora ne approfitta Biavati per partire e prendere vantaggio". Gianni Brera.

Tratto dal libro "Italia tutti i santi giorni" - A cura di Francesco Napoli e Massimo M. Veronese - Ed. Kowalski.