20 giugno 2013: BANZAI ITALIA

 di Massimo Veronese  articolo letto 42 volte
20 giugno 2013: BANZAI ITALIA

"Sette goal come i concetti del Bushido, il codice dei Samurai che un guerriero deve rispettare per tutta la vita. Perché Italia-Giappone è stata battaglia, combattuta con coraggio e onore, nell'arena del Pernambuco di Recife. La Venezia brasiliana, per una sera, ha montato il palco verde e messo in scena un'opera epica, con tutti gli ingredienti che rendono il calcio lo sport più bello del mondo. Novanta minuti e più di reti, errori, rigori, vantaggi, rincorse, agganci, sorpassi, sulle montagne russe di una partita sempre in trasformazione, mai prevedibile, che alla fine ha sorriso agli azzurri anche con un po' di fortuna." Vladimiro Cotugno, "Corriere dello Sport".

- Tratto dal libro "Italia tutti i santi giorni" - A cura di Francesco Napoli e Massimo M. Veronese - Ed. Kowalski.